7 motivi per cui DEVI condividere "@NemoRai2 #FreeJobClub"

1 – Perché questo post è scritto in italiano e, se lo capisci, al 99,99% sei italiano;

2 – Perché se sei italiano al 99,99% ti sei lamentato almeno una volta del nostro Paese e in particolare della disoccupazione e dell’incapacità di creare lavoro e opportunità per tutti;

3 – Perché da quattro anni esiste un progetto che aiuta le persone a cercare e trovare lavoro insieme, in gruppi liberi, volontari ed eterogenei  - giovani con anziani; laureati con persone con la licenza media; italiani con stranieri; di tutte le professioni e esperienze -. Ne sono già nati almeno 400 in tutta Italia.

4 – Perché questo progetto fa uscire le persone dall’isolamento e dalla frustrazione di chi cerca lavoro da solo (ascolta alcune loro voci in meno di un minuto). Ma, soprattutto, funziona! In due sperimentazioni con il Comune di Milano il 60% degli oltre 200 partecipanti ha trovato lavoro in 3 mesi! E oltre il 90% ha giudicato l’esperienza buona o ottima.

5 – Perché questo progetto è NO-PROFIT e GRATUITO: chiunque può accedervi senza pagare un euro. Inoltre, non c’è pubblicità, e i dati degli utenti non vengono rivenduti e vengono usati solo per creare i gruppi. Ciò è possibile perché i costi sono bassissimi, dato che per creare un gruppo non servono altro che sedie, un tavolo, carta e penna.

6 – Perché questo metodo è stato utilizzato da tanti enti, sia pubblici e privati, quasi sempre senza spendere un euro ma spesso “dimenticandosi” di coinvolgere il Progetto o anche solo di menzionarne la paternità. Abbiamo incontrato politici di ogni colore, industriali, investitori, associazioni, per chiedergli di aiutarci a diffondere e finanziare questo metodo, ma – a parte alcune lodevoli eccezioni - abbiamo ricevuto solo pacche sulla schiena. Ancora oggi, il Progetto esiste solo grazie al lavoro gratuito del fondatore e di alcuni volontari.

7 – Perché la trasmissione Nemo di RaiDue ha già girato un servizio su un Job Club di Milano, ma da oltre un mese rinvia la sua messa in onda perché non lo ritiene di vero interesse per il pubblico. Pubblicando su qualsiasi social network (Facebook, Twitter, Instagram, LinkedIN, Pinterest...) “@NemoRai2 #FreeJobClub” e magari condividendo questo link farai capire alla redazione che vuoi vedere quel servizio, e darai un aiuto concreto perché venga messo in onda. Se vuoi fare ancora di più, fatti un selfie con un foglio di carta con scritto “#freejobclub” e condividilo!

Il nostro è il Progetto Job Club, e questi sono 7 motivi per cui dovresti supportarlo con 1 minuto del tuo tempo. Aiutaci a cambiare il mercato del lavoro in Italia! Pubblica ORA sul tuo account social @NemoRai2 #FreeJobClub

Grazie. Davvero.

Riccardo

Fondatore del Progetto Job Club