IL PROGETTO JOB CLUB CAMBIA! CONTINUIAMO A CAMBIARE IL MONDO DEL LAVORO INSIEME!

 

Caro amico/a di Job Club,

anzitutto, grazie di aver creduto e di aver fatto parte – in maniera piccola o grande - del nostro Progetto. Ti chiedo due minuti del tuo tempo per un’importante comunicazione.

Il Progetto Job Club è nato 2013 come una sorta di esperimento sociale con una scommessa: aiutare le persone a cercare lavoro insieme, facendole uscire dall’isolamento e dalla disattivazione della disoccupazione. Per quattro anni, mettendoci tanto lavoro ed entusiasmo, abbiamo fatto aprire più di 400 Job Club in tutta Italia, raccogliendo più di qualche successo. Il più importante è stata la sperimentazione con il Comune di Milano che ha portato il 60% dei 207 partecipanti a trovare un lavoro in 3 mesi.

Questi risultati sono stati raggiunti grazie al lavoro volontario dei fondatori e di un gruppo di partner, senza mai chiedere un euro a chi cercava lavoro, senza usare pubblicità o profilare gli utenti. Tutto è stato fatto in un’ottica no-profit e solidale e, ancora oggi, continuiamo a lavorare gratis. Siamo consci del fatto che questo ha anche comportato un servizio non sempre impeccabile e funzionante, ma gli scarsi mezzi non ci hanno permesso di fare di più.

Purtroppo, col diffondersi del servizio, non sono mancate anche le frustrazioni e qualche amara sopresa: enti pubblici e privati che hanno usato il nostro materiale senza coinvolgerci, a volte anche per ottenere finanziamenti; tanti utenti che si sono iscritti al sito senza poi interagire con gli altri per far partire i Job Club; addirittura, qualcuno che ha pensato di creare Job Club per guadagnare facendo pagare il servizio agli utenti o vendendogli dei prodotti.

Oggi abbiamo un’occasione di eccezionale visibiltà: un servizio che la trasmissione Nemo di RaiDue dovrebbe mettere in onda in prima serata nelle prossime settimane. Per cogliere al meglio questa opportunità, e per fermare gli abusi del progetto, abbiamo deciso di cambiare il nostro servizio: da oggi in poi gli unici Job Club autorizzati saranno quelli tenuti da trainer certificati. Ciò permetterà sia di difendere il servizio che renderlo qualitativamente migliore per gli utenti. Abbiamo lavorato sodo in questi mesi per espandere la nostra rete di trainer in tutta Italia, e continueremo a farlo.

Agli utenti verrà chiesto solo di iscriversi tramite un form e attendere di essere convocati per far parte di un Job Club. Gli utenti che coinvolgeranno enti ospitanti sul proprio territorio (Comuni, scuole, associazioni, imprese, anche utilizzando i materiali promozionali che mettiamo gratuitamente a disposizione) avranno la garanzia di far parte del Job Club che aiuteranno a creare e riusciranno a farne partire uno in fretta. Ad ogni modo, IL SERVIZIO RIMARRÀ SEMPRE TOTALMENTE GRATUITO PER GLI UTENTI!

La nostra missione è e rimarrà sempre quella di cambiare il mercato del lavoro, rimettendo al centro le persone, le relazioni, la motivazione; aiutandole ad aiutarsi, a stare insieme e diventare una risorsa gli uni per gli altri. Insomma: un mercato del lavoro più efficiente e giusto per tutti. Spero davvero che vorrai continuare a percorrere questa strada al nostro fianco, iscrivendoti al nostro nuovo servizio, o alla nostra newsletter, o semplicemente continuando a seguirci e supportarci sui nostri account social.

Ti auguro il meglio e che i tuoi progetti e aspirazioni – professionali e non – possano realizzarsi.

Riccardo

Fondatore del Progetto Job Club